Indicatori 'soft' - L'impatto del Covid-19 su attività produttiva, domanda di lavoro e mobilità

speciale: L'economia della Lombardia nel confronto nazionale ed europeo - Giugno 2020

In questa fase eccezionale riteniamo utile affiancare agli indicatori economici ‘più tradizionali’ altri indicatori ‘soft’, utili a comprendere gli impatti dell’emergenza.

Il progressivo miglioramento nel corso del mese di maggio è chiaro. Secondo i dati settimanali dei consumi di energia elettrica, in Italia nella prima settimana di maggio il calo è stato pari al -11% rispetto al 2019, per poi ridursi al -7% nell’ultima settimana. In Lombardia rileviamo una ripresa similare, pur leggermente più lenta. Così, la flessione del traffico dei veicoli pesanti che tra il 4 e il 10 maggio era ancora del -28% rispetto al 2019 sulle tangenziali milanesi, tra il 18 e il 24 del mese si è riassorbita al -17%. E anche gli spostamenti per motivi di lavoro sono ripartiti rispetto al periodo antecedente le limitazioni alla mobilità, -35% a inizio giugno in Lombardia, dopo il -50% circa rilevato da Google Maps a metà maggio.

Per trarre indicazioni tempestive sull’evoluzione in corso, è utile inoltre il monitoraggio degli annunci di lavoro pubblicati sul web di fonte Burning Glass-Crisp. Ad aprile la caduta in Lombardia è del -51% rispetto all’anno precedente (dopo il -34% di marzo), con andamenti settoriali molto differenti, dalla diminuzione del -38% nei servizi di alloggio e ristorazione nel primo quadrimestre dell’anno, all’aumento del +88% nella sanità e assistenza sociale. 

Proxy calo attività economica

ANDAMENTO SETTIMANALE DEI CONSUMI ELETTRICI

Nota: Le variazioni delle settimane 20-26 aprile e 27 aprile-3 maggio sono influenzate dal confronto con il 2019 quando festività pasquali, 25 aprile e 1 maggio si concentrarono in questo arco temporale. 

ANDAMENTO SETTIMANALE DEL TRAFFICO DEI VEICOLI PESANTI SULLE TANGENZIALI MILANESI 

Note: sono considerati i transiti nei seguenti tratti: Milano Ovest, Terrazzano Barriera, Tangenziale Milano-Est, Vimercate, Sesto San Giovanni.

*Maggio dato parziale.

La variazione del dato dal 20 al 26 aprile può essere influenzata dal confronto con il 2019 quando festività pasquali e 25 aprile si concentrarono in questo arco temporale. 

ANDAMENTO SETTIMANALE DEL TRAFFICO AEREO DELLE MERCI 

Nota: la variazione dei giorni 22-28 aprile può essere influenzata dal confronto con il 2019 quando festività pasquali e 25 aprile si concentrarono in questo arco temporale. 

ANDAMENTO GIORNALIERO DEGLI SPOSTAMENTI PER RAGGIUNGERE I LUOGHI DI LAVORO 

Nota: lo scenario baseline corrisponde al valore mediano delle stesse giornate nel periodo 3 gennaio-6 febbraio 2020

Proxy domanda di lavoro

ANDAMENTO POSIZIONI LAVORATIVE OFFERTE

* comprendono 'Agricoltura, Silvicoltura e Pesca', 'Amministrazione pubblica e difesa', 'Attività estrattive, energia e acqua', 'Attività finanziarie e assicurative', 'Attività immobiliari', 'Costruzioni', 'Istruzione'

** comprendono attività artistiche, di intrattenimento e divertimento, personale domestico, attività di organizzazione e organismi extraterritoriali

Riduzione degli spostamenti e della mobilità

ANDAMENTO SETTIMANALE DEL TRAFFICO VEICOLI LEGGERI SULLE TANGENZIALI MILANESI 

Note: sono considerati i transiti nei seguenti tratti: Milano Ovest, Terrazzano Barriera, Tangenziale Milano-Est, Vimercate, Sesto San Giovanni.

Maggio dato parziale.

ANDAMENTO SETTIMANALE DEI MOVIMENTI CON MEZZI PUBBLICI E PRIVATI IN MILANO 

 
 
Seleziona il testo per condividerlo